Terapia dipendenze patologiche Bari

Dipendenza da cibo, stupefacenti, sesso, gioco...c'è una soluzione!

Le dipendenze sono un'alterazione del comportamento data da un abuso di una sostanza o di un azione/comportamento che provoca un condizione patologica. La dipendenza viene descritta con il termine “patologica” perché condiziona interamente la vita dell’individuo che non può fare a meno di quella sostanza/azione durante la giornata. Questo comportamento compromette la vita della persona da un punto di vista personale, affettivo, relazionale, lavorativo perché, appunto, l’obiettivo della giornata, per l’individuo, sarà assumere la sostanza o mettere in atto il comportamento che crea dipendenza al fine di provare piacere malgrado i danni psicologici, fisici, legali e familiari/relazionali che l’uso di sostanze e/o la messa in atto di comportamenti dannosi gli procura.

Le dipendenze possono riguardare:

  • Il cibo (disturbi dell'alimentazione come anoressia/bulimia)
  • Il sesso (dipendenza sessuale, masturbazione compulsiva)
  • Le sostanze stupefacenti (alcol, fumo, tossicodipendenza)
  • Il proprio partner (dipendenza affettiva)
  • Il gioco (gioco d’azzardo patologico)
  • Internet (Internet Addiction Disorder)

Sintomi della dipendenza patologica

La dipendenza patologica è caratterizzata da elementi specifici che la definiscono. Questi sono:

  • La tolleranza: il bisogno di aumentare l’intensità del comportamento o la quantità della sostanza per poterne trarre gli stessi benefici. Questo succede perché l’organismo tende ad abituarsi all’assunzione della sostanza o alla messa in atto e di conseguenza l’individuo ha sempre più necessità di incrementare la quantità per percepirne gli effetti;
  • L’astinenza: è un concetto complementare alla tolleranza perché riflette la sofferenza fisica che presenta l’individuo quando non ha accesso per un periodo di tempo all’uso di sostanze o alla messa in atto dei comportamenti di dipendenza;
  • Il “craving”: oltre ai sintomi fisici citati in precedenza, le dipendenze procurano anche sintomatologia psicologica come appunto il “craving” o desiderio, uno stato psicologico di sofferenza, agitazione, ansia e depressione che si manifesta durante la sospensione dell’uso di sostanze o di messa in atto del comportamento dipendente.
  • Il comportamento recidivante: è una conseguenza dei sintomi descritti precedentemente, e consiste nella continua assunzione di sostanze o messa in atto di comportamenti a causa dell’abbassamento di umore nel momento in cui non se ne fa uso e, di contro dell’innalzamento di umore quando si è sotto effetto della sostanza/comportamento dannosi.

Cause e conseguenze delle dipendenze

Le cause delle dipendenze patologiche possono essere diverse e abbracciano un ventaglio ampio di motivazioni che possono essere di natura organica, psicologica, relazionale.

In particolare, possiamo elencare alcune delle più comuni cause quali:

  • Relazioni familiari e storia di dipendenza in famiglia: una influenza contestuale (altri membri della famiglia che abusano di sostanze o mettono in atto comportamenti di dipendenza) e/o relazioni conflittuali complicate vissute nell’ambiente familiare, difficili da sostenere e che procurano difficoltà emotive, possono incrementare l’abuso e il comportamento dipendente.
  • Comorbidità (compresenza) di altri disturbi mentali: la presenza di disturbi di personalità, disturbi dell’umore (depressione), disturbi d’ansia o correlati ad eventi stressanti (disturbo posta traumatico da stress) e altre tipologie di disturbi può comportare una maggior probabilità di incorrere in comportamenti di dipendenza e abuso, poiché questi ultimi vengono utilizzati per gestire le emozioni negative e dolorose anestetizzandone i sintomi.
  • Tipologia di sostanza: alcuni tipi di droghe o di comportamenti di dipendenza procurano più rapidamente lo sviluppo di dipendenza, poiché presentano caratteristiche organiche che sviluppano fisiologicamente un bisogno di assunzione maggiore.
  • Contesto di vita: l’insieme di uso in età precoce, influenza da parte dei coetanei al fine di appartenere al gruppo ed essere accettato, la mancanza di sostegno familiare e di un ambiente familiare accogliente e comprensivo possono incrementare inizialmente la curiosità nei confronti delle sostanze/comportamenti e successivamente la manifestazione della dipendenza.

Le conseguenze delle dipendenze patologiche sono svariate quindi. La persona che soffre di dipendenza canalizza la sua attenzione e le sue energie quotidiane nella ricerca e assunzione/messa in atto della sostanza o del comportamento. Questa azione comporterà quindi un allontanamento progressivo dalle attività e dalla vita relazionale dell’individuo poiché per egli l’unica ragione per alzarsi la mattina sarà la ricerca e l’assunzione della sostanza e la messa in atto del comportamento dipendente. In questo modo la funzionalità dell’individuo dal punto di vista lavorativo, personale, familiare, relazionale verrà compromessa comportando un isolamento progressivo della persona che potrebbe innescare un circolo vizioso di abuso per anestetizzare la sofferenza provocata dalla solitudine.

Terapia dipendenze patologiche

La terapia contro le dipendenze patologiche più indicata integra l’orientamento Sistemico-Relazionale e Familiare e lo strumento per l’analisi comportamentale ABA.

Lavoreremo analizzando la storia familiare e relazionale dell’individuo e le possibili dinamiche emotive e relazionali alla base dell’esordio della dipendenza. Successivamente metteremo in atto procedure che lavorano sui rinforzi comportamentali alla base delle dipendenze e convertono i comportamenti disfunzionali in comportamenti funzionali e adattivi, monitorando le fasi di astinenza e craving attraverso procedure strutturate e standardizzate dello strumento ABA.

Psicologa per dipendenze patologiche a Bari

Sei alla ricerca di una psicologa competente in terapia contro le dipendenze patologiche a Bari? Non esitare a contattarmi nel modulo qui sotto. Descrivimi il tuo problema e quale tipologia di dipendenza/e ti affligge. 

Ti ricontatterò quanto prima e cercheremo insieme una soluzione al tuo problema.

CONTATTI

Raccontami il tuo problema

Cercheremo assieme una soluzione efficace e adatta alla tua persona. Ti ricontatterò immediatamente

Utilizzando questo modulo accetti la memorizzazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

  • ⭐️⭐️⭐️⭐️⭐️ Con la dottoressa Fraccascia ho seguito un percorso basato sulla mia esperienza, la dottoressa si è prestata nell’immediato all’ ascolto della mia problematica e alla comprensione della sofferenza, mi ha seguita riflettendo con me, è stata subito pronta a costruire insieme un percorso di autoconsapevolezza e di auto cambiamento. Inoltre la dottoressa mi ha sostenuta, guidata ed accompagnata nel mio viaggio di scoperta cui mi ha portata al benessere, alla risoluzione dei problemi. Mi ha ricevuta in un luogo accogliente per ascolto in assenza di giudizio, in un luogo in cui porsi domande e dubbi senza nessuna interferenza e disturbo; un luogo di cambiamento... eravamo io e lei alla scoperta delle risorse e dei limiti, utili a fronteggiare future situazioni di difficoltà. Inoltre la dottoressa è stata sempre disponibile con gli orari e i giorni di ricevimento. È stata una esperienza unica e davvero bella, perché in fondo un po’ tutti amiamo essere ascoltati e capiti nel momento del bisogno e la dottoressa l’ha fatto nei miei confronti. La ringrazio per la disponibilità mostrata, è stata davvero tanto gentile.
    P.
  • ⭐️⭐️⭐️⭐️⭐️ Comprendere e ammettere di aver bisogno di aiuto, nella società in cui viviamo, è molto difficile e riuscire a farlo è il primo passo nella lunga via verso il proprio benessere. Avere accanto la Dottoressa Fraccascia mi sta aiutando a non prendere strade sbagliate e a tenere bene a mente l'importanza della meta.
    Nicola M.
  • ⭐️⭐️⭐️⭐️⭐️ Ho sempre avuto dubbi nei confronti degli psicologi, ma ho dovuto ricredermi con la Dott.ssa Fraccascia. Con la sua professionalità, gentilezza ed empatia mi ha aiutato a capire e in seguito gestire, alcune difficoltà che vivevo nel rapporto con i miei genitori e le mie sorelle. Grazie ancora per tutto.
    Francesca A.
  • ⭐️⭐️⭐️⭐️⭐️ Ho conosciuto la Dott.ssa Fraccascia grazie all'associazione di cui faccio parte. Con lei ho affrontato alcuni problemi e pensieri che da sempre mi attanagliavano e che si erano intensificati in un periodo difficile della mia vita. Ho trovato una persona competente, di grande empatia, che mi ha saputo aiutare in un momento non semplice. La ringrazio per il lavoro fatto assieme.
    Emile A.

Studio Psicologa Bari